Ottimizzazione delle immagini per internet

Perché l’ottimizzazione delle immagini migliora un sito web?

Le rilevazioni statistiche di settore ci dicono che le immagini rappresentano circa il 20% del peso totale di una pagina web.
Le immagini rappresentano quindi un fattore da non trascurare per l’ottimizzazione del nostro sito.


Ecco cosa si ottiene ottimizzando le immagini:

Si migliora la velocità di caricamento delle pagine: se la pagina è troppo lenta nel suo caricamento i navigatori potrebbero abbandonare il sito e cercarne altri.


I vostri siti saranno in cima nei risultati dei motori di ricerca: i motori di ricerca penalizzano i siti lenti.


Le operazioni di backup saranno più veloci: immagini di ridotte dimensioni utilizzano meno banda e minore spazio di archiviazione sul vostro server.


In che modo ottimizzare le immagini ottenendo il miglior compromesso tra dimensione dei file e la loro qualità?

I due fattori principali da tenere in considerazione sono il tipo di compressione e il formato del file. Giocando su questi due fattori sarà possibile ottenere una forte riduzione del peso delle immagini, anche sino a 6/8 volte.

Per quanto riguarda il formato è bene ricordare che ne esistono diversi tipi.
Fra questi i più utilizzabili sono:

PNG – produce immagini di qualità superiore, ma ha anche una dimensione – e quindi un “peso” – maggiore. È stato ideato per essere un formato senza perdita di dati.
JPEG – è un formato che consente l’ottimizzazione riducendo il “peso”. Ciò permette di regolare il livello di qualità attraverso un opportuno bilanciamento tra qualità e dimensioni dei file.
GIF – utilizza 256 colori. È la scelta consigliata per le cosiddette “immagini animate”. Può essere un compresso senza perdita di dati.

Esistono anche altri formati come SVG, WebP, XR, e altri sono creati di continuo. Tuttavia possono al momento presentare problemi di sicurezza non ancora risolti o non essere supportati da tutti i browser.


Strumenti per ottenere l’ottimizzazione delle immagini

Ve ne sono sono molteplici: plugin appositi (per i plugin adatti allo scopo può essere utile leggere un articolo dedicato), software grafici, ecc.

Personalmente preferisco utilizzare software grafici specifici. Ciò mi permette di personalizzare l’ottimizzazione per ogni singola immagine, evitando che il plugin dedicato a tale scopo tratti tutte le immagini allo stesso modo.

In altre parole: ottimizzo ogni singola immagine con i criteri che ritengo più adatti e, successivamente, carico l’immagine sul sito.

Tale procedimento, tuttavia, non risulta praticabile in caso di un numero molto elevato di immagini da trattare: pensiamo al caso di una agenzia immobiliare che deve inserire sul sito le immagini di nuovi appartamenti in vendita o alla società di vendita on line con centinaia o migliaia di articoli in catalogo.


Video tutorial

Concludo questo articolo con un brevissimo video. Vi è mostrata una singola immagine sottoposta a differenti processi di ottimizzazione: il suo effetto visivo appare inalterato!


Gli articoli di diegoideaweb

I plugin in WordPress

Cos’è un plugin WordPress? Un plugin è un componente aggiuntivo, cioè un vero e proprio programma, che aggiunge nuove funzionalità ad un sito internet realizzato…
Vai all'articolo
WordPress

Cos’è WordPress

WordPress è un CMS (Content Management System),ovvero un software di gestione dei contenuti. Creato nel 2003 da Matt Mullenweg, il sistema era stato ideato come…
Vai all'articolo
pannello di controllo

Il pannello di controllo

Il pannello di controllo: quale scegliere. Il pannello di controllo è lo strumento per mezzo del quale è possibile gestire le principali funzioni del nostro…
Vai all'articolo

Il dominio internet

Il dominio internet rappresenta l’indirizzo personalizzatodove risiede un sito web. I domini sono stati creati per permettere l’accesso e la visione dei siti internet sostituendo…
Vai all'articolo
I primi 50 anni della rete

Internet compie 50 anni

I primi 50 anni della rete E’ il 29 ottobre 1969, Università UCLA (University of California di Los Angeles).Il professor Leonard Kleinrock e lo studente…
Vai all'articolo

L’importanza dei fonts

L’importanza dei fonts in un sito internet: caratteristiche e utilizzo. I fonts utilizzati in un sito internet incidono fortemente sulla facilità di lettura dei contenuti.…
Vai all'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.